http://stunrise.it/wp-content/uploads/2015/10/31.png

X Factor 9, Seconda Puntata: Report e Pagelle – “L’uomo delle magliette”

C’è l’uragano Justin Bieber (inadeguatamente massacrato, perché?) evidentemente non in diretta ad aprire la seconda puntata di #XF9. Si inizia coi gruppi sapientemente guidati dall’uomo delle mille magliette, con i Moseek ancora molto a fuoco e con un’immagine definita. “Time to pretend” poi, aiuta decisamente!
Eleonora, solita mina vagante, si salva a malapena all’ultimo spareggio. C’è sicuramente l’impressione che Skin non l’abbia inquadrata stavolta. Se la scorsa settimana legava perfettamente con la Bertè, nella secondaapparizione stecca (e tanto) su “Meravigliosa creatura”. Io continuo comunque a vedere margini di crescita ma le opportunità non saranno molte.

2
Polemiche dei giudici (tornati agguerriti finalmente) sulla scelta del brano di Taylor Swift per Luca. Sono d’accordo ma più per la tonalità un po’ bassa per lui, rispetto a una qualità soggettiva del pezzo. Vuole fare un po’ il Bieber, ma se la cava dignitosamente (16 anni eh…).
Top player è Giosada, che pur cambiando totalmente anima, continua a stupire e sul quale faccio davvero fatica a trovare difetti. Cantante già fatto! Tutt’altro discorso per Eva, che stavolta non supera il tavolo dei giudici. Diciamo che fa fatica ad arrivare, a portare emozioni. Anche per me era un “no”.
In crescita evidente Enrica, tra le migliori della serata, in cui mostra la sua anima soul, non soffre il palco come la prima volta e semplicemente canta in modo perfetto, aiutata da una performance visiva di altissimo livello.
Davide prosegue il suo percorso indenne dimostrandosi all’altezza del palco, con un bel brano, fatto bene, ma senza particolari punti esclamativi. Scelta da rivedere per Leonardo a mio parere. “Wake me up” di Avicii non può valorizzarlo, non avendo una presenza scenica “dance”, ma qualità indiscutibili.
E se fosse studiato a tavolino il fatto di mettere in difficoltà i più bravi?
Ah, l’ho già detto che tifo per i Landlord? Super, perfettamente un po rock, un po’ alternativi, un po’ mistici, un po’ tanto bravi.
Una truccatissima e blu Margherita in versione pop sul pezzo di Kylie (anche questo difficile e basso per lei). Un po’ quell’atteggiamento da diva, che a 16 anni ci può anche stare quando hai grande personalità. Brava, se la cava bene.

1
Gli Urban Strangers sono già sull’onda (in classifica su iTunes, favoriti dai bookmakers) e con un’immagine e qualità unica in queste 9 edizioni di XF.

Tenendo conto che possiamo già considerarli in finale, le puntate serviranno come esperimenti, che difficilmente falliranno!

LE PAGELLE! (Semiserie)

 

MOSEEK: 6,5

ELEONORA: 5

LUCA: 6,5

GIOSADA: 8,5

EVA: 5

ENRICA: 7,5

DAVIDE: 6,5

LEONARDO: 6

LANDLORD: 7

MARGHERITA: 6,5

URBAN STRANGERS: 7

MIKA: 6

ELIO: 7

FEDEZ: 8

SKIN: 5,5

FRANCESCA MICHIELIN (quando canta): 7

FRANCESCA MICHIELIN (quando parla): 4

MAGLIETTE DI FEDEZ: 8

JUSTIN BIEBER: 8

LIVELLO SOCIAL DI ELIO: 10




There are no comments

Add yours

Rispondi

Hide