http://stunrise.it/wp-content/uploads/2014/11/18.png

X Factor 27/11: Report e Pagelle – “SEI STATA SPEZIALE”

Se non l’avete ancora fatto, guardate XTRA FACTOR.

Detto questo qui ci è sempre piaciuto e ci piace parlare dei ragazzi.
Insomma, parlare di musica nonostante vere o presunte strategie, gestacci di Morgan (6, che ancora non si capisce come possa avere l’abilità di risultare interessante e credibile dopo svariate edizioni, ma è un grande), moderazioni di Mara (8) che manda a fare in culo come fosse al bar tra amici e sfaccettature tipiche di un gioco televisivo che è giusto che ci siano.

I ragazzi ormai sono giunti a una propria dimensione, maturità.
Nella scorsa puntata tanti avevano zoppicato, in questi “quarti di finale” è diventato davvero complicato scegliere l’eliminato.
3
Ovviamente come al solito non sono stato d’accordo con la scelta del pubblico. Komminuet (6) più pronti, più potenti, più moderni e più adatti a (provare ad) entrare dentro alla musica rispetto a un Mario (6).
Un Mario ancora un po’ ripetitivo. Va bene trovare un’identità ma restare su una stessa tipologia di mood di brani ha un po’ stancato. Ha ragione Fedez (7), proviamo a rallegrarlo un po!
Come dice Mara, il duo ha pagato la scelta di Morgan di dare intellettualità nelle prime 4 puntate per poi fare Fedez/Michielin e Iggy Azalea nelle ultime 2, un po’ incoerentemente.

Per il resto, per la prima volta vedo un vero e proprio favorito: un impeccabile, pulito, Lorenzo (8).
Sì, forse meglio in italiano, da giovane cantastorie, ma anche la sua “light my fire” ha spaccato.
La completezza di Leiner (7,5) ormai è certezza, in entrambe le esibizioni, ha già il fare da artista, straordinario.
Questi 3 impossibile cacciarli prima della semifinale. Rischio di essere ripetitivo anche riguardo a un Madh (7,5), decisamente il più quadrato, in un genere e modalità di artista che manca in Italia. Vedremo e sentiremo l’inedito.

Torna ai suoi livelli anche Emma (7+), sia in inglese che in Italiano. A proposito, giusto mantenere il suo accento, può risultare originale, come se lei già non lo fosse.
2
Torna invece sulla terra Ilaria (7,5 ma solo perché mi fa cagare il pezzo di Vasco) ma rimane comunque ad altissimi livelli; a me stupisce quanto sia DENTRO alla musica.
Quando canta o quando non lo fa è una persona diversa, ma è sempre lei, magica e matura sul palco a 16 anni. Da ciondolante e goffa diventa elegantissima quando si immerge nel brano. Top.

Un voto bassissimo va alla “busta light”. Bruttissimo annunciare chi va al ballottaggio in modo diretto, più bello e televisivo quando vengono elencati prima quelli che passano il turno.

Comunque la notizia è che Morgan quest’anno non vincerà, ma tanto a lui la televisione “fa cagare”.

Riassumendo, PAGELLE!

 

FEDEZ 7

LORENZO 8
MADH 7,5
LEINER 7,5

VICTORIA 6

ILARIA 7,5

MIKA 6,5

EMMA 7+
MARIO 6

MORGAN 6

KOMMINUET 6

MARA 8

BUSTA LIGHT 3




There are no comments

Add yours

Rispondi

Hide