http://stunrise.it/wp-content/uploads/2014/10/miley-cyrus-tongt-met-baby-1050x590.jpg

Miley Cyrus non sa cantare. Miley Cyrus fa schifo. Sicuri?

La scorsa settimana sulla mia bacheca di Facebook è apparso il seguente link https://soundcloud.com/mileycyrus/baby-im-gonna-leave-you-led-zeppelin-cover
Ebbene sì, trattasi di una cover eseguita da Miley Cyrus, nella fattispecie “Babe I’m gonna leave you”, canzone popolare scritta da Anne Bredon sul finire degli anni ’50 e resa famosa nel decennio successivo da Joan Baez prima e dai Led Zeppelin poi (trattandosi di una canzone popolare di versioni se ne troveranno un’infinità, quelle da me citate sono solo le più famose).

Ora, ci sono due cose che potete fare: aprire il link, sentire il pezzo ed esclamare “porca troia, che bomba!” oppure storcere il naso, magari anche incazzarvi, mollare qui il pezzo e passare ad altre faccende a voi più congeniali. In entrambi i casi, una cosa è certa: Miley Cyrus è fottutamente brava.
Se avete scelto la prima opzione, sarete d’accordo con me che non si deve per forza essere fan di questo o quel cantante/gruppo per riconoscere il talento quando c’è: la ragazza ne ha da vendere, ha una voce veramente notevole ed esegue magnificamente un pezzo di una difficoltà incredibile.

Per chi avesse qualche dubbio:

Però tutti questi discorsi non contano nulla, perché la seconda opzione va alla stragrande: dire merda a priori potrebbe essere eletto a sport nazionale della popolazione di Internet.  Se infatti andiamo a vedere i commenti alla canzone su Soundcloud è molto facile trovare insulti, stroncature e quant’altro:

Rodney5656 why are you trying to kill all my favorite songs

saniyaarmstrong dummbbbbbbbbbbbbbbbbbb

Elise H. No. Just no. When will she learn that no matter how hard she tries, she will NEVER be a good singer.

Halee F. she is murdering the song! SO TERRIBLE

… e si potrebbe andare avanti una vita, ma al momento i commenti sono più di 900, e non serve un’analisi così approfondita per capire che la maggior parte è costituita da haters. Il punto comunque è chiaro, la gente ormai pensa che Miley Cyrus sia solo buona a far parlare di sé per via del suo personaggio, per la sua lingua, perché twerka, perché provoca; ma la verità è che Miley è uno dei talenti migliori dell’attuale panorama musicale, che per molte persone ha la “colpa” di essere un prodotto mediatico con un marketing incredibilmente funzionante. Poi, senza tirare in ballo discorsi a proposito di come stia la persona Miley dietro al personaggio, per cui servirebbe un pezzo a parte, Andy Warhol diceva che “Tutti gli scandali aiutano la pubblicità, perché non c’è migliore pubblicità della cattiva pubblicità: ebbene, cari blindhaters, sembra che qualcuno qui abbia abboccato.




There are no comments

Add yours

Rispondi

Hide