http://stunrise.it/wp-content/uploads/2014/10/susan-boyle-ok-1050x590.jpg

Halloween: 30 videoclip paurosamente brutti

Halloween è una ricorrenza importata in Europa dagli Stati Uniti e anno dopo anno guadagna popolarità. Per qualcuno è un doppione dark del carnevale, per altri l’occasione di sbronzarsi in compagnia vestiti come dei cretini, ma per tutti, il filo conduttore dovrebbe essere la paura. E cosa c’è di più genuinamente terrificante di un videoclip davvero, davvero, davvero brutto? Semplice, un videoclip davvero, davvero, davvero, davvero brutto che accompagna una canzone anche peggio. Abbiamo fatto un viaggio nel tempo e nella paura alla ricerca di quei video così brutti, ma così brutti, che nessuno, nessuno al mondo, dovrebbe essere costretto a guardarli. Sottoscritto escluso.

30: Axel F – Crazy Frog

Ma non era solo un’orrenda suoneria, della serie “non riesco a credere che ci sia anche solo una persona al mondo a cui piaccia”?

29: Armi Ja Danny – I Want To Love You Tender

La sensazione è che bianco e nero e scarsa qualità video un po’ ci salvino. Per la nenia invece non c’è nulla da fare, a parte azzerare il volume. Grazie scandinavia, per averci regalato tanta meraviglia.

28: Steel Panther – Fat Girl (Thar She Blows)

Gli 80′s sono finiti, fatevene una ragione, non c’è più un motivo valido per fare una canzone che nemmeno i Poison nelle loro peggiori giornate ed un video che, boh, non fa ridere, non è simpatico e, soprattutto, sembra girato con un cellulare ed una macchina del fumo nel garage dello zio.

27: Duck Sauce – Big Bad Wolf

Ora sapete cos’è il cattivo gusto. NSFW.

26: Sisqo – Unleash The Dragon

Alzi la mano chi non tifava per il drago. Che pur essendo pacchiano per design e CG, non è la cosa più trash del video. Per un halloween di vera paura.

 25: Dannii Minogue – This Is It

Avete bei ricordi degli anni ’90? Beh, se somigliano a questo videoclip, credo di no.

24: Color Me Badd – I Wanna Sex You Up

Il cantante sembra un hipster dei giorni nostri. E se questo non bastasse a rendere questo video un cult del trash… un momento, no, basta e avanza.

23: Mika – Big Girl (You Are Beautiful)

Suonerebbe anche come un bel messaggio se non fosse un omettino magro come un chiodo che alle ragazze guarda solo in cerca di amiche a gridarlo in un orrendo videoclip in cui a salvarsi è solo… solo. No, nulla, non si salva nulla.

22: Britney Spears – Gimme More

Britney è tornata , BITCHES, e si è portata dei nuovi amici: pancetta, braccia flaccide e gambotte cicciose. Welcome back.

LMFAO – Sexy And I Know It

Certe cose non puoi farle nemmeno se le fai di proposito, nemmeno ad halloween. Qualcuno dice che dopo lo sdoganamento dei seni sballonzolanti al vento, ormai datato anni 80, è giusto che per la parità dei sessi si apra la via anche ai pacchi saltellanti in bella vista. Io dico che di bello, in quella vista non c’è nulla. Nostalgie da ancien regime.




There are no comments

Add yours

Rispondi

Hide